Udine, 8.10.16, condannato un anarchico a 1 anno e 9 per rapina e violazione foglio di via

candele3
Negli ultimi giorni un compagno anarchico di Udine, che sta scontando una condanna di otto mesi (fino a febbraio 2017) ai domiciliari a Trieste per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, è stato condannato in via definitiva senza condizionale a 1 anno e 4 mesi per rapina e a 5 mesi per violazione del foglio di via da Udine. Seguiranno aggiornamenti e informazioni sulle modalità in cui dovrà scontare le condanne.

Cogliamo l’occasione per mandare un saluto ai compagni arrestati e indagati nell’operazione “Scripta Manent” e ai tre compagni (a cui è stato allungato l’obbligo di dimora per almeno altri 6 mesi) che il 10 ottobre avranno un’udienza a Firenze per tafferugli con gli sbirri a un concerto mesi fa, fatti in risposta ai quali fu attaccata con molotov la caserma dei carabinieri. Saluti solidali a chi resiste nella lotta contro il dominio.

Alcuni anarchici udinesi